SOLO I PILOTI PROFESSIONISTI HANNO BISOGNO DI USARE LE TERMOCOPERTE?

No, anche gli amatori usano gomme con mescole che per funzionare al meglio richiedono un preriscaldamento.

USARE LE TERMOCOPERTE RAPPRESENTA UN VANTAGGIO SOLO PER LE PRESTAZIONI?

No, è soprattutto un discorso di sicurezza. Qualsiasi amante dei track day può acquistare gomme slick, anche le stesse usate nel Campionato del Mondo SBK. Questi particolari pneumatici danno il loro meglio a determinate temperature, sotto un certo limite potrebbero diventare anche pericolose.

LE TERMOCOPERTE VENGONO USATE SOLO CON GOMME SLICK?

No, anche gli pneumatici intagliati ne traggono beneficio. Innanzitutto, con il preriscaldamento si evita di “strappare” la gomma prima che questa arriva al corretto range di temperatura. Avere una gomma già “pronta” consente di avere già un ottimo grip nei primi giri. Inoltre non bisogna trascurare il fatto che negli ultimi anni anche le mescole degli pneumatici intagliati sono cambiate, spostando verso l’alto temperature di esercizio richieste

QUANTO TEMPO PRIMA DELL’USO BISOGNA ACCENDERE LE TERMOCOPERTE?

Per raggiungere un adeguato riscaldamento di tutta la mescola dello pneumatico deve passare almeno
un ora di tempo prima dell’utilizzo in pista.

LE TERMOCOPERTE VENGONO SOLO USATE PER PNEUMATICI NUOVI?

No, per sfruttare al meglio le caratteristiche prestazionali e durature dello pneumatico bisogna evitare di esporlo a degli shock termici. Questo significa che è consigliabile di mettere la gomma sotto termo spenta anche dopo l’utilizzo per rallentare il processo di raffreddamento e poi riscaldarlo nuovamente prima del prossimo uso in pista.

QUALI SONO I VANTAGGI DELLA TECNOLOGIA MULTI ZONE DI THERMAL TECHNOLOGY?

Riscaldare il cerchio permette di ottenere regimazioni di pressione vicine, se non superiori, a quelle che vengono utilizzate in pista. Fino a qualche anno fa con il preriscaldamento dello pneumatico ci si avvicina solamente alle pressioni, ora non solo si è chiuso questo gap e raggiunto l’obiettivo ma lo si è fatto senza stressare la mescola della gomma. Utilizzando termocoperte tradizionali per ottenere temperature e pressione simili a quelle raggiunte in pista, si dovrebbe scaldare troppo lo pneumatico
superando i limiti consentiti dai produttori. La Multi Zone Technology consente di superare questa limiti e rende la gomma più performante, non riscaldando eccessivamente la mescola.

QUALI SONO I VANTAGGI DI USARE LE TERMOCOPERTE TRI ZONE?

Più potenti sono le moto più evidenti sono i vantaggi dell’uso delle termocoperte perché le grandi potenze tendono a riscaldare maggiormente le gomme, soprattutto posteriori, che devono essere preparate nel modo corretto. Dalle Moto2 in su i benefici sono molto marcati.